La rinascita del Colombarone leonardesco

10.11.2014

Un’altra storia di successo, entusiasmo e passione che questa volta coinvolge il Colombarone – Cascina Leonardesca di Vigevano, in provincia di Pavia. Oggi, 10 novembre, saranno, infatti, avviati i lavori di restauro delle due epigrafi quattrocentesche e della porzione di affresco della finestra posta sul lato nord del Colombarone, importanti testimonianze artistiche dell’epoca di Ludovico il Moro, oggi in stato di degrado, grazie al sostegno del Comune di Vigevano e al contributo I Luoghi del Cuore di 8.000 euro messo a disposizione da FAI e Intesa Sanpaolo.

Si tratta di un primo intervento di grande valore simbolico benché di piccole dimensioni, uno stimolo per l’avvio di un processo di recupero dell’intero complesso in futuro Un piccolo grande obiettivo raggiunto grazie alla grande mobilitazione della comunità locale che in occasione della VI edizione del Censimento ha segnalato con oltre 8.000 voti il Colombarone facendogli raggiungere il 27° posto nella classifica nazionale. Come per l’Oratorio della Madonna del Sasso anche in questo caso il contributo I Luoghi del Cuore è stato assegnato in seguito alla partecipazione del bene al bando delle Linee Guida per la Definizione degli Interventi che ha visto la Cascina Leonardesca tra i 19 progetti beneficiari di un finanziamento.

L’intervento permetterà alla Cascina progettata da Leonardo da Vinci, un tempo riserva di caccia per gli svaghi di Ludovico il Moro e masseria per le derrate alimentari, di rinascere.