Rinasce il luogo del cuore di Foggia

25.03.2014

Ottime notizie per un luogo particolarmente caro ai cittadini di Foggia. Grazie a finanziamenti pubblici sarà restaurato l’Arco Trionfale della Chiesa delle Croci, uno dei più affascinanti monumenti della città noto con l’appellativo di ‘Cappellone’, segnalata nel Censimento I Luoghi del Cuore del 2010 (8.335 voti) e del 2012 (10.711 voti).

“Siamo finalmente in grado di mettere in sicurezza la Chiesa delle Croci, le nostre radici”, così il Sindaco di Foggia, Gianni Mongelli, ha commentato la possibilità emersa lo scorso febbraio di un finanziamento regionale per il recupero del monumentale arco, al momento pericolante, del complesso realizzato a partire dal 1693 in tardo stile barocco. Riconosciuta come Monumento Nazionale di Foggia, l’unico della città, la Chiesa è un simbolo della storia della città.

“Credo che la finanziabilità di un primo parziale restauro della Chiesa delle Croci – ha dichiarato Marialuisa d’Ippolito, Capo Delegazione FAI Foggia - sia il giusto compimento di un impegno comune e di un modus operandi che ha coinvolto sinergicamente istituzioni, volontariato e popolazione, che per ben due volte, in occasione del Censimento I Luoghi del Cuore, ha dimostrato la propria volontà portando ai primi posti della classifica nazionale il Cappellone’”. Ancora una volta, dunque, il Censimento ha dato prova di quanto possa essere un efficace strumento al servizio dei cittadini capace di puntare i riflettori su luoghi da salvare innescando circuiti virtuosi.