Un gemellaggio nel segno di San Francesco.

22.03.2016

Esiste davvero ed ha raccolto quasi 23mila voti in occasione del settimo censimento dei Luoghi del Cuore, il luogo in cui secondo le agiografie si fermò San Francesco per comporre la sua Predica agli Uccelli. È Piandarca una terra incontaminata, destinata all’agricoltura di pregio nella provincia di Perugia e oggi protagonista di un nuovo messaggio di alleanza e solidarietà nel segno del rispetto del paesaggio.

A metà marzo l’organizzazione religiosa “Ripariamo il paradiso di Monterosso” guidata da padre Renato del Convento dei Cappuccini di Monterosso, bene che nel 2014 si è classificato al primo posto della classifica de “I Luoghi del Cuore”, è andata a Piandarca a incontrare sindaco e cittadinanza di Cannara (PG) comune con il quale è nato un gemellaggio per la tutela di questi due luoghi straordinari legati alla spiritualità. A suggellare l’evento la Santa Messa celebrata tra sole e nuvole nella piana selvaggia di Piandarca. Altare tanto prezioso quanto spartano la pietra collocata lungo il sentiero a memoria di quella dove si racconta San Francesco si fermò per comporre i suoi versi.

Ancora oggi una memoria di pietra che aiuta lo spirito a levarsi come il volo degli uccelli cui è dedicata.